Valigia per l’ospedale

Alla luce dei vari incontri preparto, dove suggerivano di tenere a portata di mano acqua e cibo anche per il compagno, ho deciso di fare due borse diverse. Un trolley per la degenza con le cose per me e per il piccolo, e una borsa aperta, comoda e leggera per travaglio e parto. Così Lui se siamo di fretta porta su solo quella e c’è il necessario, essendo aperta ci si può mettere dentro all’ultimo cibo e acqua, la cartella degli esami e così via. Nel trolley invece così ci è stato anche il catino e le ciabatte che altrimenti non sapevo dove mettere, finiva che avevamo 4 borse di vario genere e si finivamo per perderci dei pezzi!

Lista del mio ospedale + altro eventualmente utile (in grassetto quello che ho già messo dentro):

DOCUMENTI:
libretto sanitario, codice fiscale, carta d’identità

ESAMI:
tutti quelli della gravidanza, in particolare: gruppo sanguigno, ecografie.

FARMACI:
Assunti regolarmente esclusi i complessi vitaminici

PER LA MAMMA:
camicia da notte comoda* (2-3), mutandine monouso o normali (4-5), calzini in cotone 2 paia, vestaglia, ciabatte, reggiseni (2-3), asciugamani (uno grande e due piccoli), buste per biancheria sporca, mp3 con qualche canzone (ben carico), libri, cellulare + caricabatterie, ciabatte per doccia, maglietta allattamento per dimissioni

IGIENE PERSONALE:
1 bacinella per bidet, 1 confezione di amuchina, 1 pacco di assorbenti (meglio quelli notte), 1 bicchiere e delle posate, 1 rotolo di carta igienica, fazzoletti di carta, dentifricio e spazzolinoun kit di trucchi, copri water monouso,  lima e coda per capelli, olio VEA, coppette assorbilatte, conchiglie per capezzoli

PER IL BIMBO:
tutine per il periodo di degenza (4-5), vestiario per le dimissioniil carillon che gli sto facendo ascoltare tutti i giorni (vabbè non proprio tutti i giorni :p) , bavaglini, lavette, un pacco di pannolini (al momento ne ho messi 5-6, poi il babbo porterà il pacco), crema allo zinco

ALTRO
cibo e acqua

Io ho organizzato così:

TROLLEY:

Due camicie da notte, mutandine monouso e normali, calzini in cotone, reggiseni, asciugamani, buste per biancheria sporca, ciabatte per doccia, maglietta allattamento per dimissioni, bacinella per bidet, confezione di amuchina, pacco di assorbenti, 1 bicchiere e delle posate, rotolo di carta igienica, fazzoletti di carta, dentifricio e spazzolino, un kit di trucchi, copri water monouso,  lima e coda per capelli, olio VEA, coppette assorbilatte, tutine per il periodo di degenza, vestiario per le dimissioni, bavaglini, lavette.

BORSA TIPO MARE:

Camicia da notte per il travaglio a portata di mano sopra tutto. Una bustina con: camicia da notte comoda per cambiarsi dopo il parto, mutandina monouso, assorbente, vestaglia; un body, una tutina, un paio di calzine e un pannolino. Ciabatte. Da mettere all’ultimo se si riesce: l’agenda della gravidanza, un libro, mp3, cibo e acqua e tutto quello che viene in mente!

Torna al Kit

 

* Ragazze un consiglio spassionatissimo: provatevi le camice da notte prima di portarle in ospedale. E lasciate a casa quelle trasparenti! Finirete per vagare nel reparto e parenti e amici, vostri o altrui oltre che altri pazienti di passaggio potranno vedere:  tette al vento con capezzoli scurissimi, coppette assorbilatte enormi, pannolini e pannoloni che sbucano da mutande micro. Magari a voi non importa, ma agli altri potrebbe provocare imbarazzo..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...