Fuori dal coro

Ho iniziato da poco un’attività sporadica e molto precaria, dove per entrare oltre ad un curriculum adeguato c’era anche il limite d’età che mi pare fosse entro i 30anni.
Così ogni tanto mi ritrovo circondata da ragazzini  e giovani adulti dai 18 ai 28 anni che vivono la loro vita tra feste, studi, lavori più o meno precari ma molto interessanti, sogni e aspirazioni.

E poi ci sono io, che sto cercando di ributtarmi nel mercato del lavoro e ritrovare e trovare me stessa e cercare di fare qualcosa nella vita. Ma nonostante cerchi di non sbandierare il fatto che ho dei figli, ogni tanto mi scappa di essere mamma. E vedi le facce delle ragazze (belle, magre e super trendy) che spalancano gli occhi e la bocca esterrefatte dalla notizia.

“Non l’avrei mai detto”

“Ma davvero??”

“Ma sembravi più giovane”

Tutte affermazioni molto carine, ma che mi fanno sentire sempre una mosca bianca, perchè lì non c’è davvero nessuno che pensa di avere figli, loro devono ancora vivere la propria vita, fare carriera, innamorarsi e lasciarsi, viaggiare e vivere la notte.

Forse dovrei imparare a gestire questa cosa, quella di sentirmi fuori dal coro, tanto ormai è una cosa che mi accompagna da tutta la vita. Anche quando di figli non ne avevo.

Annunci

Un pensiero su “Fuori dal coro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...