Dammi un minuto!

Ispirata dal commento di una mia appassionata lettrice ecco qualche dritta per avere qualche minuto, o godere  dei momenti di concentrazione dei nani.
In generale io sfrutto quando Ricky è concentrato in qualche gioco suo per fare altro. Le prime volte andavo e tornavo velocissima gridando “mamma arriva!”, i tempi si sono allungati e successivamente quando Ricky si accorgeva di essere solo mi sporgevo e dicevo “vieni da mamma!”. Così ho iniziato a potermi spostare per casa in tranquillità. Camera di Ricky, camera da letto e bagno sono le zone meno pericolose in assoluto, per cui ce lo lascio tranquilla (va e viene in autonomia), quando parte e va in cucina invece cerco di farlo tornare indietro conquistandolo con qualche gioco che tiro fuori per l’occasione, quando gioca con qualcosa lo lascio fare sparendo in un’altra stanza o mimetizzandomi con la tappezzeria, così facendo non interrompo il suo flusso di pensieri e gioca di più.

In generale metto a rotazione i giochi e tengo a parte quelli con cui gioca da solo per un po,’ per quando inizia a stufarsi e io ho ancora da fare; quelli elettronici per quando sono disperata. Gli intrattenimenti Bonus invece, quelli per quando ho finito le idee, il tempo o la pazienza sono nell’ordine:un filo d’acqua dal bidet, cereali semplici – riso soffiato da mettere in una ciotolina o sul vassoio così un po’ ci gioca un po’ li mangia, farina – cacao sul vassoio s’infarina tutto ma funziona, cartoni (questi proprio solo in caso di necessità o quand’è malato).

Un altro consiglio è capire cosa li attrae di più e cercare, creare giochi di conseguenza: a Ricky piace infilare le cose come il faro dell’ikea con le forme da impilare, i cubi bucati con il bastoncino, le spine nelle prese (ho fatto per lui una versione non pericolosa con una scatola bucata), inserire le chiavi ecc… quando voglio tempo propongo quel gioco. Le palline, o cose da “far girare” come un piccolo timone fermato ad una base, una ruota di un secchio ecc..

Spero di avervi aiutato almeno un po’, e voi avete idee per altri giochi o intrattenimenti di emergenze?

Annunci

4 pensieri su “Dammi un minuto!

  1. Grazie mille! In questi giorni Mel si perde un pochino di più con la casetta di cubi e formine ma se mi allontano dalla stanza me la ritrovo dietro in due secondi a controllare cosa faccio. Per quanto non abbia lasciato nulla di pericoloso in basso, qualsiasi cassetto di casa é a rischio svuotamento completo, idem per l’armadio e la dispensa. Ho chiuso con le protezioni ikea solo il mobile dei documenti e non ogni cassetto di casa, pensando fosse controproducente. Tu come hai fatto?

    Mi piace

    • I posti più pericolosi o che non voglio svuoti li ho chiusi, Ha un’antina in cucina dove trova utensili con cui giocare, i suoi cassetti che però devo dive non svuota mai sono aperti se ci vuole giocare, lasciagliene qualcuno dove può trovare cose non pericolose che può giocare a tirare fuori. Potendolo sempre fare perderà interesse. I cassetti in camera sua non li guarda neanche più, quella della cucina si ma perchè non ci sta così tanto lì. 🙂

      Mi piace

  2. Ma quindi solo il mio schifa la TV ? Non che sia un male, eh, ma ogni tanto mi piacerebbe potercelo lasciare davanti qualche minuto! Io comunque ho chiuso tutti i cassetti e tutte le ante, gli ho comprato una grande cesta dove mettiamo i suoi giocattoli e lui può divertirsi a tirarli fuori/metterli dentro.

    Mi piace

    • Ma Ricky coi cartoni 10 min al massimo poi non regge. Però nelle emergenze assolute in effetti torna utile. Guarda il lato positivo, se tutto va bene quando sarà grande non dovrai dirgli di staccarsi dalla tv!

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...