E la luna (non) bussò! (-6)

Niente da fare, ci ho creduto davvero e invece niente, la luna non ha funzionato.
Ho creduto davvero all’ostetrica che diceva: “La luna influisce come per le maree, fa cambiare la pressione esercitata sul liquido amniotico e fa scoppiare le membrane.”, era scientifica quasi, credibile E invece niente.

E intanto chi doveva partorire dopo ha già partorito e noi siamo ancora qui, con i parenti che continuano a chiamare a giorni alterni e io che dormo una notte si e una no.

Ieri sera per esempio, dopo una giornata passata a pulire, poi ho visto un’amica, poi mi ha chiamato un’altra amica, poi sono venuti i miei suoceri e ho preparato la pizza… pensavo avrei dormito di sasso! E invece no, forse ero troppo stanca, forse ero un po’ agitata, forse faceva troppo caldo. Fatto sta che alle tre e qualcosa di notte mi sono svegliata per andare in bagno e poi non sono più riuscita ad addormentarmi decentemente. Ho provato a mettermi al contrario nel letto per avere un po’ di aria in più. Poi sono andata in cucina che c’era proprio la finestra aperta. Niente. Poi ho messo i piedi a mollo nella bacinella per rinfrescarmi un po’, anche se erano le mani quelle più gonfie. Poi ho acceso la ventola. Poi l’ho spenta. Poi sono tornata nel letto (dove nel frattempo aveva rinfrescato di più, perchè a nord). Però poi faceva troppo freddo e mi sono coperta col lenzuolo. Mi sono addormentata per un paio d’ore e quando mi sono svegliata avevo la faccia a cartapergamena, gli occhi gonfi e la testa in palla.

Annunci

8 pensieri su “E la luna (non) bussò! (-6)

  1. Ma quindi, scusa la domanda, in Italia il termine è a 40 settimane di amenorrea? Perché qui in Francia è a 41 e non ci capisco mai niente.
    Comunque, Riccardo esci di lì che tutti ti aspettano e non vedono l’ora di conoscerti!

    Mi piace

  2. Italiana, ma abito in Francia oramai da qualche anno (il neo marito è francese).
    Ho guardato i documenti del mio ospedale e ti fanno la visita di controllo a 41 settimane se non è nato prima e se tutto va bene a 41+2 poi a 41+5 ti ricoverano per indurlo il giorno dopo.
    Ora però questa cosa che in Italia sono 40 settimane mi fa pensare che devo tenermi pronta una settimana prima 🙂

    Mi piace

    • Beh la cosa è interessante in ogni caso..
      Però se vuoi un consiglio, se la valigia è già pronta tu continua a pensare al termine come a quello delle 41. Così se arriva prima bene se no poi iniziano i controlli e almeno non hai una settimana dove diventi matta come me :p

      Mi piace

  3. Credo che siano parenti e amici che creano tutto questo stress che poi si riverbera su di te. Quindi difficoltà a dormire, ansia aspettando che qualcosa si muova, mentre il nostro ometto se ne sta tranquillo nel tuo pancione.
    Vedrai che poi tutto si risolve in fretta e ti lascerà un piacevole ricordo.
    Non pensarci troppo.
    Un caro saluto

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...