Aspettative

Ieri mi sono abbandonata a una crisi di pianto, dopo aver rilevato una zaffata di odore sgradevole. Mi è partita la lacrima, il singhiozzo e il fiato corto. Lui sgomento mi abbracciava. Ero (sono) stanca, stanca di notare tutti gli odori, anche quelli che non ci sono, stanca di avere lo stomaco sottosopra, di avere male alla gamba sinistra e non poter camminare tanto, stanca di non poter mangiare quello che voglio, stanca dell’acidità (anche se è una nuova entrata negli acciacchi), stanca di essere flaturente, stanca di aver mal di testa e non poter prendere niente.. ecc.

Quando poi mi sono ripresa ci siamo fatti i popcorn che si sono un po’ bruciacchiati, ho visto la prima puntata della seconda serie di Bones e solo dopo la seconda puntata ho scoperto di non aver finito di vedere la prima serie. Ma non importa perchè mi ero un po’ ripresa. Poi mi sono vestita e siamo andati a cena dai suoi. Quando stavo per sedermi a tavola non ho resistito: “Adesso si vede un po’ la pancia!” esordisco con il candore di una scolaretta  indicandola.

Lei si ritrova a fare spallucce e ad ammiccare una smorfia, perchè proprio non riusciva a darmi ragione, tanto da spingere il marito (in genere il meno comunicativo dei due) a dire: “Si in effetti un po’ si inizia a vedere”.
Poi lei ha iniziato a dire che infondo anche lei era “piena” come me, per questo fino al quindo mese non si è visto niente.

Insomma, sono grassa per lei, per cui posso anche essere incinta di sei mesi che sembrerà sempre un’indigestione.. Sono dimagrita 4kg la scorsa estate e lei non si è accorta neanche che avevo tagliato i capelli. E poi la nonna di Lui ha il coraggio di dirmi “lei ti vuole bene come fosse tua mamma, di più!”. Meno male che ho la mia di mamma che quando le ho detto: “Non noti niente di nuovo?” lei mi guarda, guarda la pancia poi la indica e dice “se ti riferisci a quella l’avevo già notata prima!”. Cribbio, ci vuole poco a rendere felice una donna incinta (se non sei il padre del bambino, ovviamente).

Annunci

Un pensiero su “Aspettative

  1. Pingback: La pancia | Cook and the baby

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...